I massaggi profondi
FacebookFacebook
rssyoutuberssyoutube

Ciaoooo oggi concluderemo il discorso sui massaggi!!!

Vi parlerò di altri due tipi di massaggi.

Il massaggio profondo della muscolatura della coscia e del gluteo è una specie di “sforbiciata”, che di solito si pratica dopo il massaggio superficiale, il quale ha determinato un aumento della circolazione sanguigna.

Dovete effettuare un movimento di impastamento spingendo il muscolo con l’interno del polso di una mano e contemporaneamente tirandolo verso di noi con le dita dell’altra mano. Procedete alternando le mani: la mano inizialmente utilizzata per tirare il muscolo verso di voi ora lo spinge.

Dovete continuare in questo modo scendendo lungo i muscoli verso l’articolazione del ginocchio.

Ovviamente banditi movimenti bruschi, che possono creare dolore al nostro fido, ma solo movimenti calmi ed uniformi. Infatti agendo con lentezza e regolarità, distendete il più possibile il muscolo senza provocare disagio.

Inoltre fate in modo che la distensione duri circa 1 secondo.

Il massaggio in tutto deve durare circa 2-4 minuti e valutate la pressione esercitata in base a come vorreste venisse percepito un massaggio.

Potete poi passare ad effettuare un altro tipi di massaggio utilizzando l’indice ed il medio della mano destra o, se mancini, della mano sinistra. Si eseguono dei movimenti circolari piuttosto veloci per circa 5-6 secondi e poi si tengono premute le dite sul punto in cui avete eseguito lo sfregamento circolatorio. Quindi spostatevi in un altro punto lungo il decorso del muscolo che state trattando.

Anche la durata di questo massaggio deve essere di circa 2-4 minuti, basatevi per questo sempre sulla tolleranza del vostro fido.

Entrambi i massaggi che vi ho mostrato oggi servono ad incrementare il flusso sanguigno, distende il tessuto connettivo e muscolare e determina un generale rilassamento.

Noi in ambulatorio li usiamo molto quando dobbiamo risolvere delle contratture muscolari….sono davvero molto efficaci!!!!

E per oggi è tutto… vi saluto affettuosamente e vi aspetto venerdì prossimo